Torta Oreo Vegana e Senza Cottura • AnimoVegan

Torta Oreo Vegana e Senza Cottura

da Francesca
Torta Oreo vegana e senza cottura - AnimoVegan.com

Di solito prediligo alimenti semplici e sani per la mia alimentazione quotidiana, ma quando ho voglia di sgarrare con dei biscotti la mia scelta ricade sempre sugli Oreo, i famosi biscotti di origine americana e completamente vegan (non sapevi che lo fossero, dì la verità!).

Dal momento che avevo degli Oreo avanzati in casa (lo so, può sembrare assurdo..) ho deciso di pasticciare un pò, utilizzandoli in modo diverso per fare una torta Oreo senza cottura. Ispirandomi alla torta americana “Oreo Dream Pie“, l’ho ricreata in versione totalmente vegana e molto più salutare grazie ad ingredienti sani e poco grassi.

Questo dolce è adatto a tutti, anche a celiaci, in quanto non contiene farina ma solo amido di mais, e agli intolleranti al lattosio perché ne è naturalmente priva.

Per la mia torta fredda ho fatto una base di Oreo e frutta secca mista utilizzando il potere zuccherino dei datteri, che mi hanno permesso di non aggiungere altro zucchero nella base.

Per la crema invece ho fatto una crema basica alla vaniglia senza aggiungere grassi, in quanto il dolce contiene già frutta secca ricca di grassi buoni e gli Oreo che bè, magri non sono.. (leggi anche Crema Vegana per Dolci: Ricetta Base e Varianti).

Io ho aggiunto un pò di agar agar alla crema perché volevo ottenerla con una consistenza più densa, che si potesse mangiare a fette. Ma puoi tranquillamente ometterlo se desideri ottenere una consistenza un pò più morbida e cremosa.

Torta Oreo vegana - animovegan.com

LA RICETTA DELLA TORTA OREO VEGANA

Ingredienti per la base:

  • 15 biscotti Oreo
  • 9/10 datteri medi
  • 2 cucchiai di latte vegetale
  • 1/4 di tazza di mandorle
  • 3/4 di tazza di anacardi
  • Un pizzico di sale

Ingredienti per la crema:

  • 600ml di latte di soia zuccherato
  • 4 cucchiai di zucchero integrale di canna
  • 30/40gr di amido di mais
  • Aroma di vaniglia
  • Mezzo cucchiaino di agar agar (facoltativo)

Ingredienti per la decorazione:

  • 3/4 fragole o frutta a piacere
  • Oreo
  • Goccia di cioccolato
  • Foglioline di menta
  • Semi misti

Preparazione:

  1. Per prima cosa togli il ripieno dai biscotti Oreo e mettilo da parte. In un mixer frulla le mandorle e gli anacardi, poi aggiungi anche i biscotti, i datteri, un pizzico di sale e due cucchiai di latte di soia e frulla il composto finche non diventa omogeneo.
  2. Metti il composto ottenuto in uno stampo da plumcake e pigialo bene con le dita, poi mettilo in frigo a riposare per un ora circa.
  3. Nel frattempo inizia a preparare la crema mettendo il latte vegetale in un pentolino insieme allo zucchero, l’aroma di vaniglia e l’agar agar. Mensola bene per far amalgamare gli ingredienti e poi metti il tutto sul fuoco.
  4. Sempre continuando a girare, versa pian piano l’amido di mais e porta il composto a bollore, poi spegni il fuoco e lascia che la crema si raffreddi un pò.
  5. Togli la base dal frigo e spalma sopra il ripieno degli Oreo precedentemente messo da parte, dopodiché versa la crema in modo uniforme sulla base e lasciala raffreddare a temperatura ambiente.
  6. Infine decora il dolce con i biscotti Oreo, la frutta, le gocce di cioccolato, le foglioline di menta e un pò di semi a piacere. Lascia riposare la torta in frigo per almeno due ore prima di servirla. Puoi conservarla in frigo fino a un massimo di 3/4 giorni.

Se vuoi provare altre tipologie di torte, puoi sempre provare la torta vegana soffice al limone.

Torta Oreo vegana e senza cottura - AnimoVegan.com

Torta vegana Oreo

Di solito prediligo alimenti semplici e sani per la mia alimentazione quotidiana, ma quando ho voglia di sgarrare con dei… Ricette torta oreo vegana, torta oreo, torta oreo senza cottura, torta vegana European
Porzioni: 1 teglia Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Valori nutrizionali 200 Calorie 20 grams Grassi
Voto 5.0/5
( 1 votato )

Ingredienti

  • Ingredienti Per La Base:
  • 15 biscotti Oreo
  • 9/10 datteri medi
  • 2 cucchiai di latte vegetale
  • 1/4 di tazza di mandorle
  • 3/4 di tazza di anacardi
  • Un pizzico di sale
  • 600ml di latte di soia zuccherato
  • 4 cucchiai di zucchero integrale di canna
  • 30/40gr di amido di mais
  • Aroma di vaniglia
  • Mezzo cucchiaino di agar agar (facoltativo)
  • 3/4 fragole o frutta a piacere
  • Oreo
  • Goccia di cioccolato
  • Foglioline di menta
  • Semi misti

Istruzioni

  1. Per prima cosa togli il ripieno dai biscotti Oreo e mettilo da parte. In un mixer frulla le mandorle e gli anacardi, poi aggiungi anche i biscotti, i datteri, un pizzico di sale e due cucchiai di latte di soia e frulla il composto finche non diventa omogeneo.
  2. Metti il composto ottenuto in uno stampo da plumcake e pigialo bene con le dita, poi mettilo in frigo a riposare per un ora circa.
  3. Nel frattempo inizia a preparare la crema mettendo il latte vegetale in un pentolino insieme allo zucchero, l’aroma di vaniglia e l’agar agar. Mensola bene per far amalgamare gli ingredienti e poi metti il tutto sul fuoco.
  4. Sempre continuando a girare, versa pian piano l’amido di mais e porta il composto a bollore, poi spegni il fuoco e lascia che la crema si raffreddi un pò.
  5. Togli la base dal frigo e spalma sopra il ripieno degli Oreo precedentemente messo da parte, dopodiché versa la crema in modo uniforme sulla base e lasciala raffreddare a temperatura ambiente.
  6. Infine decora il dolce con i biscotti Oreo, la frutta, le gocce di cioccolato, le foglioline di menta e un pò di semi a piacere. Lascia riposare la torta in frigo per almeno due ore prima di servirla. Puoi conservarla in frigo fino a un massimo di 3/4 giorni.
0 commento
0

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento