15 Cibi Brucia Grassi Che Ti Aiutano a Perdere Peso

da Francesca
Alimenti brucia grassi vegani - AnimoVegan.com

Il mondo vegetale comprende tantissime piante e frutti con proprietà brucia grassi, in grado di aiutarti in modo naturale a mantenere una salutare forma fisica. Certo non esiste un modo magico per perdere peso all’istante. Ma abbinati a un pò di esercizio fisico a una dieta vegetale sana, questi alimenti hanno il potere di bruciare i grassi di cui non riesci proprio a liberarti.

1. AVENA E ORZO

Ciotola di avena con frutta - animovegan.com

Finché mangi i tipi giusti, i carboidrati sono sani. In realtà sono indispensabili per bruciare i grassi in eccesso. Il loro segreto brucia grassi è la fibra, poiché orzo e avena ne contengono davvero tantissima. La fibra infatti ripulisce l’organismo e aiuta a sentire il senso di sazietà più in fretta e più a lungo.

L’avena è anche un cereale molto proteico, perfetto da aggiungere a colazione o per preparare gustose minestre. L’orzo invece aumenta in modo graduale la glicemia ed è un valido aiuto nel dire addio alle voglie di cibo spazzatura.

2. NOCI E MANDORLE

Frutta secca - animovegan.com

Noci e mandorle sono uno di quegli alimenti da avere in dispensa ogni qualvolta senti un languirono a metà pomeriggio. Le fibre, le proteine e i grassi buoni che contengono aiutano ad aumentare la sensibilità del corpo all’insulina, aiutando la perdita di peso e soddisfacendo la voglia di uno snack.

Le noci inoltre sono una della migliori fonti vegetali di grassi omega-3 e le mandole sono piene di calcio subito disponile per le ossa.

3. MELE E PERE

Cesto di mele verdi - animovegan.com

Cosa hanno in comune questi due frutti? Contengono flavonoidi, sostanze chimiche naturali che possono avere effetti anti-grasso. Secondo uno studio dell’America Journal Of Clinical Nutrition, è stato dimostrato che le persone che consumano più flavonoidi hanno un indice di massa corporea più basso e riescono a mantenerlo più a lungo rispetto a chi non ne consuma.

I flavonoidi infatti aumentano il dispendio calorico giornaliero e la combustione dei grassi. Insomma, pare che il detto “una mela al giorno toglie il medico di torno” sia proprio vera!

4. PATATE DOLCI

Patate dolci - animovegan.com

I cibi dolci e amidacei sono spesso vietati alle persone a dieta, ma le patate dolci, oltre a soddisfare sia la voglia di carboidrati che di dolci, sono anche tra i cibi brucia-grassi più efficaci.

Il loro segreto è un particolare tipo di fibra chiamato: amido resistente, il quale aiuta a mantenere la sensazione di pienezza e a non desiderare cibi dolci. Pensa che una patata dolce media contiene circa 3,8gr di fibra alimentare, niente male vero?

5. RISO INTEGRALE

Tipi di riso - animovegan.com

Sapevi che è possibile bruciare fino a 100 calorie al giorno mangiando cereali integrali rispetto a mangiare quelli bianchi? Mangiare cibi nel loro stato più naturale infatti è esattamente il modo migliore per permettere al tuo corpo di gestirli al meglio.

Il riso integrale ti da energia a lungo termine a permettere di sentirti sazio a lungo. Prova quindi a fare dei bei risotti o insalate di riso integrale. Dimenticavo, è anche buonissimo.

6. PEPERONCINO

Peperoncini - animovegan.com

Se hai mai sentito il bruciore di un peperoncino Jalapeno o di Caienna, probabilmente non ti sorprenderà sapere che può aiutare nella perdita di grasso corporeo. La capsaicina, la sostanza presente nei peperoncini, può infatti aumentare il consumo di calorie e aiuta a sentirti più soddisfatto del pasto.

Insomma è un pò la stessa sensazione di quando ti sei appena lavato i denti e non hai più voglia di mangiare. Sapevi che il peperoncino aiuta anche a vivere più a lungo? Allora non ti resta che provare!

7. BURRO DI ARACHIDI

Burro di arachidi - animovegan.com

Certo, ti sconsiglio di afferrare un cucchiaio e mangiarne un barattolo intero. Dopotutto il burro di arachidi è molto ricco di calorie, ma un cucchiaio o due su un toast, fette di mela o con una banana, è un ottimo modo per aggiungere grassi sani e proteine di qualità a un pasto o uno spuntino.

La combinazione di grassi monoinsaturi, proteine e fibre lo rendono un alimento molto saziante e nutriente. Ti consiglio però di scegliere del burro di arachidi di alta qualità, senza zuccheri aggiunti o ingredienti strani.

8. AVOCADO

Avocado - animovegan.com

Ci sono grassi buoni e grassi cattivi, e quando si tratta di avocado, il 75% del grasso, è grasso buono. Come per le arachidi e l’olio di oliva, i grassi monoinsaturi che contiene sono salutari per il cuore. Ti svelo un trucco, prova ad aggiungere mezzo avocado al tuo pasto e ti sentirai soddisfatto velocemente e a lungo.

Questo è un ottimo modo per controllare l’apporto calorico giornaliero perchè l’avocado, mantenendo il senso di sazietà a lungo, ti aiuta a controllare l’appetito anche nei pasti successivi.

9. CIOCCOLATO FONDENTE

Barrette di cioccolato fondente - animvegan.com

Il cioccolato fondente apporta tantissimi benefici per la salute. Rilassa i vasi sanguigni e consente al sangue di fluire più liberamente e poi è talmente buono che, mangiandone un paio di quadratini, aiuta a soddisfare la voglia di dolci.

Prova a mangiare un pò di cioccolato fondente dopo i pasti o quando la voglia di mangiare dolci è alta. Il cacao inoltre essendo uno stimolante, aiuta a bruciare i grassi più velocemente.

10. CANNELLA

Cannella - animovegan.com

La cannella, grazie alle sostanze benefiche che contiene, aiuta a frenare la voglia di dolci e mantiene stabili i livelli di zucchero nel sangue. E’ inoltre leggermente termogenica, aiuta quindi a velocizzare il metabolismo, oltre che a regolare l’insulina e, quando non hai un grosso picco di insulina, hai meno probabilità di immagazzinare grasso.

La cinnamaldeide, il principio attivo della cannella, è un ottimo brucia grassi naturale quindi prova ad aggiungere un pò di cannella nello yogurt mattutino o nelle tue ricette dolci, aggiungerai sapore e un effetto brucia grassi senza aumentare le calorie.

11. CAVOLI E SPINACI

Cavolo nero - animovegan.com

Le verdure a foglia scura come gli spinaci e il cavolo nero sono alimenti perfetti per la perdita di peso. Forniscono infatti tanto volume con pochissime calorie, aiutando a sentirti pieno in fretta. Sono inoltre un’ottima fonte di vitamina C che modera gli ormoni dello stress e di magnesio che aiuta a convertire il cibo in energia.

Inoltre queste verdure sono anche ricche di altri nutrienti come la vitamina A ,acido folico, ferro e calcio. Le verdure a foglia verde scuro aiutano a ridurre le riserve di grasso corporeo perché ne preveniscono l’assorbimento, aiutando quindi ad appiattire la pancia.

12. QUINOA

Piatto di quinoa - animovegan.com

La quinoa è un eccellente fonte di fibre vegetali, proteine e betaina, un aminoacido che aiuta a favorire la perdita di grasso, il che la rende una fonte di carboidrati più salutare di riso e pasta. La porzione perfetta è di circa mezza tazza a testa.

13. ACQUA

Acqua da bere - animovegan.com

Si, l’acqua può aiutare a riempirti e non contiene le calorie inutili di soda e succo. Bere acqua fredda inoltre aiuta ad aumentare temporaneamente il metabolismo aiutandoti a bruciare calorie. La teoria generale è che quando bevi acqua fredda, il corpo deve spendere calorie per riscaldarla fino alla temperatura corporea.

14. CURCUMA

Curcuma - animovegan.com

Questa spezia color arancione brillante fa molto di più che ravvivare il colore dei tuoi piatti. La curcumina, che è solo uno dei principi attivi della curcuma, aiuta a combattere il grasso riducendo l’infiammazione nel corpo e modificando il microbioma intestinale.

Non c’è quindi da stupirsi che il latte alla curcuma, detto anche latte d’oro, siano diventati così popolari tra coloro che cercano cibi in grado di aiutare a bruciare i grassi. La curcuma è inoltre un ottimo alleato per la bellezza di pelle e capelli.

15. CAFFE’ E TE’ NERO

Caffè - animovegan.com

Numerosi studi hanno dimostrato che la caffeina, presente sia nel tè nero che nel caffè, può aumentare il metabolismo basale, il che porta a consumare più calorie durante il giorno. La quantità ottimale sembra essere di 300mg al giorno, equivalente a due tazze di caffè o quattro di tè nero.

Troppa caffeina però, riduce i livelli di serotonina nel corpo, l’ormone del benessere, potresti quindi sentirti depresso e meno motivato, quindi attenzione non abusarne.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi imparare a cucinare buonissimi piatti vegani salutari e deliziosi, vai alla sezione RICETTE del blog.

Qual’è il tuo alimento brucia grassi preferito?

0 commento
0

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento