Chiacchiere Vegane: Deliziose Come Le Originali • AnimoVegan

Chiacchiere Vegane: Deliziose Come Le Originali

da Francesca
Chiacchiere vegane - AnimoVegan.com

Che le si chiamino Chiacchiere, Cenci, Frappe, Bugie o Galani poco importa, e, come da tradizione, a Carnevale non possono proprio mancare sulle nostre tavole.

Queste meravigliose sfoglie di pasta fritta o, per una versione più leggera, cotte al forno e spolverate di zucchero a velo, sono deliziose per il palato. Un pò meno per la linea, ma ogni tanto uno strappo alla regola si può anche fare!

Tradizionalmente le Chiacchere contengono nel loro impasto uova, burro e sono fritte nello strutto, ma se pensi che la versione vegana non sia buona come quella originale, ti sbagli di grosso!

Un buon trucco per fare ottimi dolci vegani è quello di aggiungere vino o grappa all’impasto, in questo modo i dolci saranno più friabili.

Un altro trucco è farle belle sottili con una macchina per tirare la pasta. In questo modo otterrai uno spessore più omogeneo di quello che avresti utilizzando il mattarello, e quindi anche una cottura più uniforme.

Ma andiamo alla ricetta! Questa secondo me è la migliore. Provala e fammi sapere se ti piace nei commenti.

INGREDIENTI:

  • 250 gr di farina 0
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 60 gr di zucchero di canna
  • 30 gr di olio di girasole
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Scorza grattugiata di 1 limone (biologico mi raccomando!)
  • 65 ml di vino bianco secco
  • 35 ml di latte vegetale a piacere
  • Olio di arachidi q.b. per friggere

PREPARAZIONE:

  • Mischia tutti gli ingredienti secchi, poi aggiungi i liquidi e impasta bene.
  • Dividi l’impasto e, con l’aiuto della macchina per tirare la pasta, tira la sfoglia più di una volta. Le Chiacchere devono essere un velo sottile, in questo modo friggeranno bene e faranno le bollicine.
  • Con una rotella dentata o con un coltello, ritaglia la sfoglia in rettangoli di circa 10-15 cm e fai un piccolo taglio al centro.
  • Scalda l’olio di arachidi in un tegame profondo e friggi le chiacchiere vegane un pò alla volta.
  • Cuocile pochi secondi per lato e rigirale subito per ottenere un bel colore dorato su entrambi i lati.
  • Scolale a falle asciugare su della carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso.
  • Una vola che saranno fredde cospargile di zucchero a velo, e se riesci a farle arrivare al giorno dopo ti meriti un premio!
     
0 commento
0

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento