Il Bulgur: Cos'è e Le Migliori Ricette dal Medio Oriente • AnimoVegan

Il Bulgur: Cos’è e Le Migliori Ricette dal Medio Oriente

da Francesca
Tabouleh di bulgur - AnimoVegan.com

Durante il mio viaggio ad Istanbul ho conosciuto il Bulgur ed è stato subito amore al primo assaggio. In Turchia viene usato per tantissime preparazioni, condito in vari modi o servito tale e quale durante i Meze, gli antipasti turchi, famosi per la loro abbondanza.

COS’E’ IL BULGUR

Sostanzialmente il Bulgur è grano duro germogliato e frantumato, cotto a vapore e poi fatto essiccare. E’ un cereale tipico della Turchia ma conosciuto in tutto il Medio Oriente, specialmente Armenia e Siria.

In commercio si possono trovare due tipologie di Bulgur. Quello a grana fine, utilizzato soprattutto per minestre e polpette, e quello a grana media, utilizzato per le insalate fredde.

Puoi trovarlo sia nei negozi della grande distribuzione più forniti sia nei negozi di cibo etnico.

PROPRIETA’ NUTRIZIONALI DEL BULGUR

Il Bulgur è un prodotto integrale e come tale, fornisce un altissimo apporto di fibre, utili per risvegliare gli intestini pigri e ripulire l’organismo dalle scorie.

Grazie alla germogliatura contiene anche grandi quantità di folati e vitamine del gruppo B, importanti soprattutto ai bambini in fase di crescita e alle donne incinta, fosforo e magnesio.

Ma la sua migliore qualità è la digeribilità. E’ infatti un prodotto estremamente digeribile e quindi utile in casi di convalescenza. Non è però adatto ai celiaci in quanto contiene glutine.

Ora che sai tutto sul Bulgur, eccoti qualche buona ricetta direttamente dal Medio Oriente per gustarlo come da tradizione.

Il bulgur - animovegan.com

TABBOULEH DI BULGUR

Il Tabbouleh è un insalata a base di bulgur, erbe aromatiche e verdure, tipica del Libano ma diffusa in tutta la cucina araba. Fresco e semplice da preparare, è l’ideale da consumare d’estate come piatto unico o come primo piatto. Puoi anche prepararlo in anticipo e servirlo durante un aperitivo per dare un tocco medio orientale alla serata.

Ingredienti:

  • 250gr di bulgur
  • 1 cipollotto
  • un mazzetto di prezzemolo
  • qualche foglia di menta
  • succo di un limone
  • olio extravergine di oliva q.b
  • 10 pomodorini
  • 1 cetriolo (facoltativo)
  • mezzo cucchiaino di cumino o curry

Preparazione:

  1. Inizia cuocendo una parte di bulgur con due parti di acqua calda già salata per circa 7/8 o finchè l’acqua non è stata tutta assorbita dal cereale. Poi condisci il bulgur con un filo di olio e lascialo riposare a fuoco spento per qualche minuto.
  2. Nel frattempo trita finemente la cipolla, il prezzemolo, il cumino, la menta, i pomodorini e il cetriolo. Aggiusta di sale e unisci le verdure al bulgur.
  3. Infine condisci con il succo di un limone e aggiungi un altro filo di olio di oliva se necessario. Buon appetito!
Un piatto di Tabbolueh di Bulgur - animovegan.com

MERCIMEK KOFTESI

Le Mercimek Koftesi sono delle polpette speziate di lenticchie rosse e bulgur, molto comuni in Turchia. Solitamente vengono servite durante i Meze, ovvero una selezione di antipasti da fare invidia al più sontuoso pasto. Ma è solo l’inizio. I turchi infatti sono dei veri buongustai! Ed è proprio durante i Meze che vengono serviti la maggior parte dei piatti vegani che la cucina turca ha da offrire.

Ingredienti:

  • 200gr di lenticchie rosse
  • 200gr di bulgur
  • 2 cipollati tritati
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • paprika dolce q.b
  • cumino q.b
  • un limone a fette
  • >un mazzetto di prezzemolo

Preparazione:

  1. Per prima cosa cuoci le lenticchie secondo le istruzioni riportate nella confezione e, quando mancano circa 10 minuti alla cottura, aggiungi il bulgur. Una volta cotto, fai raffreddare l’impasto a temperatura ambiente.
  2. Poi aggiungi i cipollotti, le spezie, il concentrato di pomodoro e il prezzemolo tritato. Aggiusta di sale, mescola bene il tutto e metti il composto in frigo per almeno un ora.
  3. Infine, prendi un cucchiaio di composto alla volta e forma delle polpette allungate con le mani bagnate. Servi le polpette di lenticchie e bulgur accompagnate da una fetta di limone.
Mercimek Koftesi polpette speziate con bulgur - animovegan.com

KISIR

Il Kisir è, un pò come il Tabbouleh, un insalata fredda di bulgur molto saporita e semplicissima, questa volta però in stile turco. Il Kisir viene tradizionalmente servito durante i Meze (gli antipasti), come accompagnamento al piatto principale o come ripieno per verdure, polpette o patate.

Ingredienti:

  • 300gr di bulgur
  • 1 cucchiaio di pasta di peperoncino
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • peperoncino in scaglie q.b
  • olio extravergine di oliva q.b
  • 1 limone
  • un mazzetto di prezzemolo
  • qualche foglia di menta
  • 2 pomodori maturi
  • qualche foglia di lattuga

Preparazione:

  1. Cuoci una parte di bulgur con due parti di acqua salata, poi lascialo raffreddare a temperatura ambiente e condiscilo con un filo di olio.
  2. Poi unisci tutti gli ingredienti al bulgur mescolando bene. Aggiusta di sale, condisci con il succo di un limone e servi sopra un letto di lattuga.
Kisir con bulgur - animovegan.com

Se le ricette Medio Orientali ti appassionano o vuoi semplicemente provare dei sapori nuovi in cucina, leggi anche il mio articolo su come fare il Borek agli spinaci con la ricetta tradizionale turca.

0 commento
0

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento