3 Dolci Per La Festa Della Mamma, Golosi e Senza Zucchero • AnimoVegan

3 Dolci Per La Festa Della Mamma, Golosi e Senza Zucchero

da Francesca
Dolci vegani per la festa della mamma - AnimoVegan.com

La festa della mamma è una festa molto speciale. La mamma rappresenta fin da sempre una guida, un punto di riferimento e l’amore. Inutile dire che va festeggiata nel migliore dei modi, per far capire quanto le vogliamo bene. E perché non farlo con un bel dolce da farle mangiare in questa giornata? Magari fatto con le nostre manine, per dimostrarle l’impegno che ci abbiamo voluto mettere.

Anche se hai poco tempo da dedicare alla cucina, le mie ricette sono facili e veloci, a “prova di incapace”. Tra l’altro potrebbe essere l’occasione giusta per mostrare le tue abilità ai fornelli, magari preparandole una torta vegana e senza zucchero aggiunto, per mangiare qualcosa di goloso e senza sensi di colpa.

Ecco quindi le mie 3 ricette speciali senza zucchero per la festa della mamma!

CROSTATA VEGAN ALLA CREMA PASTICCERA E FRUTTI DI BOSCO

La crostata di frutta è un classico che mette sempre di buon umore. Perfetta in primavera quando, nonostante il caldo inizia a farsi sentire, vuoi comunque mangiare qualcosa di goloso che non appesantisca. Questa crostata in particolare è molto leggera, ha una frolla croccante e delicata, senza zucchero aggiunto. Provala e, secondo me, te ne innamorerai.

Ingredienti per la frolla (stampo di 28cm):

  • 175 gr di farina di tipo 1
  • 125 gr di farina di riso
  • 75 gr di sciroppo d’agave
  • 60 ml di olio di girasole
  • un pizzico d bicarbonato
  • un pizzico di sale
  • acqua q.b

Ingredienti per la crema pasticciera:

  • 500 ml di latte di soia
  • 60 gr di farina di riso
  • 60 ml di sciroppo d’agave

Per guarnire:

  • fragole, mirtilli, lamponi, ribes, o altra frutta a piacere

Procedimento:

  1. In un recipiente capiente, mescola la farina di tipo 1 con la farina di riso, aggiungi un pizzico di sale e il bicarbonato, poi lo sciroppo d’agave e infine l’olio di girasole. Impasta bene con le mani e aggiungi poco alla volta acqua quanto basta per compattare il tutto ed ottenere una palla da riporre in frigo a riposare per 30 minuti circa.
  2. Nel frattempo prepara la crema pasticciera. Metti sul fuoco il latte di soia con lo sciroppo d’agave e aggiungi man mano la farina di riso mescolando fino a quando non avrà raggiunto la giusta consistenza.
  3. Infine riprendi la frolla dal frigo e stendila con una matterello su un foglio di carta forno da posizionare nello stampo per crostate. Bucherella con una forchetta la superficie della frolla, coprila con dei pesetti per crostata (o dei legumi secchi) e inforna a 180 C° per circa 20 minuti. Controllala spesso perché ogni forno ha un tempo di cottura diversa. Quando sarà dorata, sforna e lasciala raffreddare.
  4. Spalma la crema pasticciera sul guscio di frolla e decora con i frutti di bosco misti.
Crostata vegana alla crema pasticcera e frutti - animovegan.com

SALAME AL CIOCCOLATO VEGANO E SENZA COTTURA

Il salame al cioccolato è una di quei dolci super golosi che mettono d’accordo proprio tutti! Sicuramente sarà un’ottima sorpresa per le mamme più ghiotte. Inoltre la mia versione è semplice, light, salutare e con tutta la bontà della frutta secca. Puoi conservare il salame al cioccolato in frigo per una settimana circa, sempre se ci arriva!

Ingredienti per un dolce di 25 cm:

  • 70 gr di mandorle tostate
  • 80 gr di biscotti secchi vegan e senza zucchero
  • 50 gr di crakers integrali
  • 50 gr di crusca
  • 30 gr di cacao amaro in polvere
  • 30 ml di olio di girasole
  • 80 gr di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria
  • 50 ml di sciroppo d’agave
  • mezza fialetta di aroma di rum (facoltativa)
  • 140 ml di latte vegetale

Procedimento:

  1. Metti le mandorle in un frullatore e frulla per qualche secondo. Aggiungi poi i biscotti e i crakers e frulla ancora. Il composto deve avere una consistenza grossolana, quindi attenzione a non ridurre tutto in polvere!
  2. A questo punto aggiungi tuti gli altri ingredienti nel frullatore, creando una sorta di “pasta frolla”. Poi trasferisci l’impasto su un piano di lavoro.
  3. Infine modella l’impasto per dargli la forma allungata di un salame, avvolgendolo nella pellicola e riponendolo in frigo per almeno un ora.
  4. Trascorso il tempo, liberalo dalla pellicola e infarinalo leggermente con della semola.
Salame al cioccolato vegano - animovegan.com

SEMIFREDDO VEGAN ALLE FRAGOLE

Le fragole, si prestano a moltissime preparazioni dolci (lo so, sono fissata con le fragole!) e questo semifreddo è perfetto da presentare alle mamme che amano i dolci al cucchiaio. Preparalo in uno stampo a forma di cuore e farai un figurone! La ricetta è davvero velocissima da fare anche per i meno esperti in cucina.

Ingredienti:

  • 500 gr di fragole
  • 1 cucchiaio di agar agar in polvere
  • 500 ml di panna d’avena fredda di frigo (o panna vegetale per dolci)
  • 300 gr di yogurt bianco di soia
  • un limone
  • 40 gr di stevia

Preparazione:

  1. Inizia lavando le fragole e tagliandole a pezzetti, quindi mettile in un pentolino con il succo di un limone, agar agar, la stevia e un goccio d’acqua. Porta il composto a bollore e poi lascialo raffreddare.
  2. Nel frattempo unici la panna d’avena fredda di frigo coon lo yogurt bianco di soia mescolando bene. Aggiungi anche il composto di fragole a versalo tutto nello stampo scelto.
  3. Infine metti il semifreddo nel freezer per almeno 6/7 ore e servi decorandolo con delle fragole fresche.
Semifreddo vegan alle fregole - animovegan.com

Quale di queste torte pensi possa piacere di più alla tua mamma? Fammelo sapere nei commenti. Alla mia sicuramente il semifreddo di fragole.

E se non sai come sostituire le uova sia nei dolci che nei salati puoi leggere l’articolo che parla proprio di questo.

0 commento
0

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento